Meditazione Zen Roma

Cari amici dello zen, in questi giorni in maniera brutale, inaspettata, collettiva, questa epidemia ci sta spogliando di tutte quelle sovrastrutture che ci siamo costruiti, mettendoci davanti lo specchio della malattia e della morte, facendoci fare i conti con l’impermanenza della vita umana e con tutte le nostre paure. Non è facile, ma sono le stesse domande e paure che si è posto il Buddha 2500 anni fa e che caratterizzano l’essere umano. Lo zen non dà soluzioni, ma insegna come trovarle dentro ognuno di noi, tramite la concentrazione nel momento presente. Questo periodo inoltre ci insegna anche l’interdipendenza, ognuno interconnesso all’altro. Anche in questo caso lo zen ci insegna a vivere una vita senza attaccamento e al servizio degli altri. La scienza può sconfiggere il coronavirus, ma non potrà mai aiutarvi a risolvere le domande essenziali dell’essere umano: perché soffriamo? Possiamo eliminare la sofferenza cioè vivere felici? Si può vivere anche in questo momento felici? Lo zen risponde di sì. Non sprechiamo questo momento, l’epidemia finisce noi continueremo la nostra vita, allora anche qui ed ora è possibile essere felici e sereni pur condividendo la sofferenza con gli altri e stando vicino agli altri. Vi siamo vicino. Buona pratica a tutti. MZR

Il centro Meditazione Zen Roma offre la possibilità a tutte le persone interessate di praticare la meditazione zen.

Zen significa meditazione silenziosa ed è una delle principali scuole del Buddhismo Mahayana del Giappone (Scuola zen Soto) che privilegia la pratica della meditazione seduta la quale risale all’esperienza del Buddha Shakyamuni che, duemila e cinquecento anni fa, realizzò il risveglio.
Tale pratica contiene l’essenza del suo insegnamento, il cui messaggio ha una portata universale.
La pratica consiste essenzialmente nel “solo sedersi”, “semplicemente seduti” di fronte al muro, e questo è chiamato zazen o shikantaza. Non è basata su dogmi né su ideologie. La semplice conoscenza dei testi non è sufficiente per la comprensione dello zen.

Perché praticare lo Zen? Per ritornare alla propria condizione originaria spogliandosi di tutti quei condizionamenti che limitano la vita di tutti i giorni.

Gli orari di pratica sono:

Lunedì: ore 19.30 - 21.00
Venerdì: ore 19.30 - 21.00

Per prenotare l'introduzione, contattateci attraverso l'email del sito o chiamandoci ai cellulari (sezione contatti).

La prima volta si consiglia di prendere appuntamento per una breve introduzione.

Se volete vedere qualche foto del nuovo Dojo collegatevi alla pagina FB: https://www.facebook.com/meditazione.zen.roma/

“Comincia adesso, da dove sei.
Usa quello che hai. Fai al meglio quello che puoi.
Che altra filosofia di vita ti serve?
Detto Zen